Ai Rivenditori al dettaglio del settore strumenti ed edizioni musicali

Grazie alla preziosa adesione di 123 colleghi imprenditori italiani, il sondaggio effettuato da Dismamusica lo scorso settembre ha consentito di analizzare la situazione del settore dello strumento musicale in seguito alle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria e di avviare una riflessione sulle conseguenze che la pandemia ha prodotto e produrrà nel breve e medio periodo.


Il Consiglio Direttivo Dismamusica, consapevole delle mutate condizioni di mercato, ritiene opportuno, a distanza di quattro mesi, aggiornare i dati raccolti ed ampliare l’ambito dell’indagine, concentrandosi esclusivamente sul DETTAGLIO SPECIALIZZATO.

Queste informazioni saranno indispensabili all’Associazione per migliorare i servizi di assistenza alle imprese e per affinare l’interlocuzione a livello istituzionale, formulando richieste di sostegno mirate e condivise.

Il sondaggio è effettuato in forma rigorosamente anonima.


Invitiamo tutti i Rivenditori italiani del nostro settore a dedicare 10 minuti di tempo per rispondere al breve questionario online assicurando fin d’ora che i risultati verranno diffusi soltanto in forma aggregata.

Vi preghiamo di rispondere entro e non oltre giovedì 28 gennaio 2021.

Grazie per la collaborazione.