Tempo di lettura: 2 minuti

Piccoli consigli su come usare i social media per condividere la tua passione per il far musica con il mondo.

I social media sono ormai uno dei capisaldi della società di oggi giorno. Si possono usare per scopi diversi come condividere foto o pensieri, cercare le persone più simili a te con i tuoi stessi interessi o rendere partecipi gli altri in ciò che ci piace fare di più. È per questo motivo che diverse persone usano i social media o piattaforme come YouTube per condividere la loro passione per la musica. Non importa che questo sia solo un hobby, è divertente e può intrattenere facendo sorridere anche altre persone.

Quindi, come è possibile costruire una pagina social per condividere la nostra passione per la musica?

Sii attivo e costruisci la tua identità

I social media danno grandissima importanza ai contenuti multimediali, ecco perché questi devono essere in grado di attirare l’occhio di una persona che scorre la sua bacheca. L’estetica a volte diventa indispensabile per costruire il tuo profilo. Dimostrare di essere attivo pubblicando post che rispecchiano la tua identità e la tua passione sono due fattori che servono per aumentare le interazioni sotto i tuoi post. Sii riconoscibile.

Livestream

In diverse piattaforme è possibile utilizzare delle livestream. Con Instagram, per esempio, è anche possibile aggiungere un’altra persona alla tua live. In questo modo è possibile parlare direttamente con altre persone, magari suonare qualche canzone, improvvisare, cantare, scambiarsi alcuni suggerimenti inerenti alla pratica musicale. Il bello della musica è divertirsi insieme ad altre persone e il social possono darti una comunità per farlo.

I post

I post sono il soggetto dei social ed è tramite questi che si comunica. In base alla tua identità, è quindi possibile scegliere di pubblicare post diversi come:

  • Post a tema: se magari il video o la foto che vuoi postare contiene già un hashtag popolare, usalo. In questo modo è più semplice trovarlo anche per le altre persone.
  • Throwback post: ricordare da dove vieni è sempre divertente. Il postare la stessa esibizione la prima volta che hai provato a eseguirla ed ora può essere un modo per dimostrare il tuo impegno e ispirare le persone.
  • Dietro le scene: posta i tuoi errori, i tuoi tentativi falliti. Se suoni per divertiti e per far divertire gli altri, perché mostrare solo il risultato finale? Mostrare al pubblico gli errori che hai commesso, le prove, tutto ciò che succede mentre suoni il tuo strumento musicale, è divertente ed è ciò che le persone amano di più. Ciò che farà amare di più anche la tua esibizione finale.
donna che usa il computer per controllare i social media

Riassumendo, utilizza il tuo profilo come un vero e proprio diario. Varia i contenuti, scopri quello che funziona e no, interagisci con le altre persone. Sii te stesso, perché solo in quel modo potrai piacere anche agli altri e soprattutto: divertiti. È la tua musica, la tua passione. Non aver paura a coltivarla e condividerla perché più persone di quanto credi sono pronte ad ascoltarti.


Nell’articolo precedente: La pratica musicale per lo sviluppo di nuove relazioni

Chiara Troise